//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Nel mio anno del CARE (era la mia parola dell’anno) ho voluto tenere fede alla promessa che avevo fatto a me stessa.  Una volta chiusa la stagione dei matrimoni, mi sono presa il mio tempo per riflettere e pianificare le prossime attività e anche quello per dedicarmi al mio corpo (ho ricominciato a correre!).

Sono sempre più convinta infatti, che il nostro biz vada costruito intorno a noi e debba evolvere con noi. Dobbiamo imparare ad ascoltarci, a percepire i segnali del nostro corpo. La salute e l’equilibrio mentale, che ci permette di essere reattivi, creativi, appassionati, passa attraverso la salute del nostro fisico. Se non siamo in forma e non stiamo bene nel nostro corpo difficilmente riusciremo a dare il massimo sul lavoro.

 

E’ importante che il nostro biz sia invece SOSTENIBILE.

 

E mi piace definire la

SOSTENIBILITA’

come la condizione di

BENESSERE PSICO-FISICO,

SOCIALE,

ed ECONOMICO

a cui ogni individuo aspira.

 

Potete ben capire che ognuno di noi ha una sua particolare e personalissima concezione di BENESSERE che deriva da una profonda riflessione sul nostro ESSERE.

 

  1. Trovare la nostra condizione di BENESSERE PSICO-FISICO significa impegnarsi in un lavoro Challanging, che ci sfida a uscire dalla nostra confort-zone e ci offre nuove sfide con cui metterci alla prova e crescere, senza però esaurirci e portarci a quello che viene definito Burning out. Significa anche non tradire i ns valori, acquisire autostima e fiducia nelle proprie capacità. Significa divertirci. Significa imparare a rispettare il proprio corpo. Per trovare le tue personali condizioni di BENESSERE PSICO-FISICO è importante partire da TE, analizzando la tua personalità, le tue competenze, le tue passioni e i tuoi valori.
  2. BENESSERE SOCIALE significa invece trovare il proprio giusto equilibrio fra vita professionale e vita privata, significa impattare positivamente sulla vita degli altri, e significa ricavare gratificazione da questo impatto, dal riconoscimento e apprezzamento degli altri, significa instaurare relazioni positive con clienti e fornitori con coerenza e integrità, senza tradire la nostra natura e personalità.
  3. Benessere ECONOMICO significa invece percepire un reddito che riteniamo commisurato alla nostra formazione ed esperienza, un reddito in grado di farci condurre lo stile di vita che desideriamo, significa stabilità, flusso di cassa regolare, profitto adeguato per far crescere la nostra attività. Business Model e Business Plan ti aiutano a progettare il tuo biz affinchè possa fare questo.

 

Il tuo biz sarà SOSTENIBILE se soddisfa tutte le tre dimensioni del TUO BENESSERE. Perché se anche solo una di queste dimensioni non viene soddisfatta sei IN TROUBLE my dear.

Dobbiamo tenerlo bene a mente SEMPRE ma devi tenerlo bene a mente anche PRIMA di iniziare, perché il biz va PROGETTATO per essere SOSTENIBILE, non accade per caso o per fortuna.

Se non l’hai ancora fatto iscriviti subito su CHEERS!, domani ore 13.00 riflettiamo insieme LIVE su queste tre dimensioni del BENESSERE e sulle implicazioni nel nostro lavoro.